HELP FILE

Preferenze

Utilizzare le opzioni Preferenze per determinare la modalità di esecuzione di Remote Support.

Nota: l'accesso alla funzionalità di supporto senza utente (incluse le altre funzionalità descritte qui) dipende dalla configurazione dell'account. Vedere Gestione di utenti e autorizzazioni per ulteriori informazioni.

Argomenti in questo articolo:

Apertura della finestra Preferenze

Modifica delle preferenze generali

Modifica delle preferenze di condivisione dello schermo

Modifica delle preferenze relative al supporto senza utente

Apertura della finestra Preferenze

1. Aprire la finestra Preferenze attenendosi alle istruzioni riportate di seguito:

  • Se è in corso una sessione di supporto, fare clic su Strumenti > Preferenze nella barra degli strumenti del visualizzatore.

  • Se invece non è in corso una sessione di supporto, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona con la margherita di GoToAssist nell'area di notifica (Windows) o nella barra degli strumenti di Finder (Mac). Quindi selezionare Preferenze.

Modifica delle preferenze generali

1. Aprire la finestra Preferenze.

2. Apportare le modifiche desiderate utilizzando le opzioni della scheda Generale riportate di seguito:

  • Avvia GoToAssist: consente di selezionare se avviare automaticamente l'applicazione per desktop GoToAssist Expert all'avvio di Windows.
  • Memorizza credenziali nel computer: consente di selezionare se memorizzare il nome di accesso e la password nell'applicazione per desktop GoToAssist Expert.
  • Visualizza notifiche desktop: consente di selezionare se visualizzare le notifiche desktop informative durante le sessioni.
  • Disinstalla l'applicazione del cliente al termine della sessione: quando questa opzione è selezionata, l'applicazione per desktop GoToAssist del cliente verrà rimossa dal computer del cliente. Se è deselezionata, l'applicazione rimarrà installata e i clienti potranno partecipare ad altre sessioni di supporto direttamente da essa.
  • Lingua: consente di selezionare la lingua predefinita dell'applicazione per desktop GoToAssist Expert.

3. Fare clic su OK al termine delle operazioni.

Modifica delle preferenze di condivisione dello schermo

1. Aprire la finestra Preferenze.

2. Apportare le modifiche desiderate utilizzando le opzioni della scheda Condivisione schermo riportate di seguito:

  • Qualità colore: consente di selezionare la modalità di ottimizzazione della visualizzazione dei colori impostando l'opzione 16,8 milioni di colori (aspetto migliore) o 256 colori (velocità migliore).
  • Mostra cursore remoto: consente di selezionare se visualizzare il cursore del cliente nel visualizzatore di Expert (anziché soltanto il proprio cursore).

  • Trasmetti tasti di sistema a computer remoti: quando questa opzione è selezionata, se si digitano le combinazioni di tasti speciali (ad esempio, Alt + Tab) sulla tastiera, i comandi vengono inviati correttamente al computer del cliente.
  • Impostazioni delle prestazioni: è possibile disattivare alcune delle impostazioni di visualizzazione per migliorare la velocità e le prestazioni della funzionalità di condivisione dello schermo.
  • Notifica di più monitor: consente di selezionare se visualizzare la notifica relativa a 'più monitor' (illustrata di seguito) all'avvio delle sessioni di supporto con clienti che utilizzano computer su cui sono impostati due o più monitor.

3. Fare clic su OK al termine delle operazioni.

Modifica delle preferenze relative al supporto senza utente

1. Aprire la finestra Preferenze.

2. Apportare le modifiche desiderate utilizzando le opzioni della scheda Supporto senza utente riportate di seguito:

  • Blocca alla disconnessione: quando questa opzione è selezionata, sul computer del cliente viene automaticamente visualizzata la schermata di accesso al termine delle sessioni di supporto senza utente.
  • Timeout di inattività: è possibile impostare un intervallo di tempo specifico allo scadere del quale le sessioni rimaste inattive vengono terminate automaticamente.

3. Fare clic su OK al termine delle operazioni.