HELP FILE


Come posso collegare gli utenti remoti a Microsoft Exchange con Hamachi?

Questo articolo di saluto ti mostra come connettere gli utenti remoti al server Exchange della tua azienda. Questo articolo è scritto con alcune considerazioni da ricordare. Questa soluzione non è disponibile in nessuna garanzia. Se non sei comodo con le competenze di configurazione del server (ovvero DNS), non tenti questa configurazione.

Questa è più di una piccola soluzione aziendale. La configurazione comporta l'esecuzione di un server all-in-one, come MS SBS 2003. Per seguire questa versione, dovrai disporre di Active Directory, dNS ed Exchange nello stesso computer, e devono funzionare in modo corretto. Se sono su più server, hamachi deve eseguire il test. Questo dovrebbe essere l'unica differenza, perché il resto viene fatto dietro le quinte per DNS, ma questa configurazione viene deselezionata.

Exchange è un'applicazione di autenticazione. Verifica che la tua connessione Internet della tua azienda possa gestire la capacità di caricamento aumentato. I. E., con una DSL da 1,5 MB con un limite di caricamento Kbit, non viene tagliato. Imposta la connessione Internet alle sue ginocchia quando si apre aggiunta di più utenti simultanei, specialmente quando vengono introdotti e-mail con allegati. Scegli con OAustralia nel caso in questo caso, oppure esegui la connessione.

Primi passi

Per prima cosa, installa Hamachi sul tuo server o server e su qualsiasi computer client che desidera connettersi tramite e-mail. Assicurati che tutto abbia gli indicatori verdi dei loro elenchi di Hamachi. Inoltre, devi eseguire Hamachi come servizio su almeno i server. Ciò garantisce che non dovrai lasciare l'accesso, né in uno stato bloccato, per consentire agli utenti di connettersi, ovvero un rischio di sicurezza. Una volta che questa parte è impostata, puoi provare le connessioni. Assicurati di poter eseguire il ping dei computer amboni; server a client e client al server, server al server e tutti gli indicatori di stato della connessione per ciascun peer.

Configurazione Server

Devi creare una zona di ricerca inversa per la rete di hama25. x. x. x. Per farlo, avvia la procedura guidata di ricerca guidata inversa in DNS. La rete è di25. , la notifica non c 'è nulla dopo 25. , è importante. Questo perché, a causa di un'altra subnet, hamachi usa una subnet di classe superiore (25.x.x.x). Tutte le altre impostazioni della zona di ricerca possono essere sinistra come impostazione predefinita o personalizzata in base alle tue esigenze particolari. Una volta fatto questo, crea un record PTR che risolve il nome di un server precedente al IP di Hamachi del server. NON inserire il nome reale del server al IP di Hamachi. Questa funzione determinerà problemi se si dispone di utenti Exchange, aD e DNS nella stessa rete dei server. Ora, vai alla zona di ricerca Forward (Forward Search Zone) e crea un record host (A) per lo stesso nome di server di un server e di Gochi. Dovresti completare l'impostazione del server. Usa NSLOOKUP per assicurarti che il DNS possa risolvere i IP di Hamachi ai loro nomi host.

Impostazione Client

Devi assicurarti che i computer possano risolvere il nome host del server sulla connessione di Hamachi. Per fare questa operazione, apri proprietà TCP/IP del adattatore di Hamachi e inserisci il server DNS predefinito all'indirizzo IP di Hamachi del server. Desidererai anche assicurarti di aver inserito un elemento host manuale nel file HOSTS per il nome del server/di Hamachi IP che lo stesso, solo nel caso di problemi DNS.

Configurazione dell'applicazione e-mail

Ora dovresti essere pronto per avviare l'applicazione e-mail sul client e darla al server Exchange. Per Outlook, avvialo, passa a Strumenti > Account e-mail > Aggiungi nuovo > Exchange. Inserisci il nome del server precedente per il server di exchange in DNS. Dovresti risolvere e consentire di procedere.