HELP FILE

Integrazione di OpenVoice con Outlook

Per poter gestire le conferenze direttamente da Outlook, è necessario configurare il plugin con le credenziali per OpenVoice.

Configurazione del plugin OpenVoice Outlook

1. Aprire Microsoft Outlook.

2. In base alla versione di Outlook, eseguire i passaggi seguenti per gestire le impostazioni del plugin:

  • Office 2003/2007. Fare clic sul menu a discesa Manage OpenVoice Plugin (Gestisci plugin OpenVoice) e selezionare OpenVoice Plugin Settings (Impostazioni del plugin OpenVoice).

  • Office 2010/2013. Fare clic sul menu a discesa Manage OpenVoice Plugin (Gestisci plugin OpenVoice) (nella scheda OpenVoice Outlook Plugin nella barra multifunzione) e selezionare OpenVoice Plugin Settings (Impostazioni del plugin OpenVoice).

3. Nella finestra OpenVoice Plugin Settings (Impostazioni del plugin OpenVoice), immettere l'indirizzo e-mail dell'organizzatore e la password assegnata all'utente dall'amministratore dell'account e fare clic su Download Access Numbers (Scarica i numeri di accesso).

4. Microsoft Outlook recupera automaticamente le credenziali per l'account OpenVoice e compila i dati nella finestra OpenVoice Plugin Settings (Impostazioni del plugin OpenVoice). Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo che indica che l'operazione è stata completata.

5. Configurare le seguenti preferenze come si desidera:

Invitation Preferences (Preferenze di invito):

  • Selezionare un numero di telefono predefinito da visualizzare nel campo Location (Percorso) nell'invito di Outlook.
  • Immettere il nome da visualizzare nell'invito di Outlook.

Additional Numbers (Altri numeri):

  • Fornire ulteriori numeri a pagamento e/o gratuiti nel corpo dell'invito.

Nota: se non si selezionano espressamente altri numeri telefonici di accesso, gli invitati alla riunione potranno vedere unicamente il numero predefinito nell'invito di Outlook.
Proxy Configuration (Configurazione proxy):

  • Se richiesto dal reparto IT, immettere le informazioni del server proxy necessarie per le applicazioni attivate per Internet. Se non si è sicuri, effettuare una verifica contattando il reparto IT.
  • È inoltre possibile verificare se è necessario il proxy selezionando la casella di controllo “Use Proxy” (Utilizza proxy) e quindi facendo clic sul pulsante Auto Detect (Rilevamento automatico). Se non è necessaria la configurazione di un proxy, verrà visualizzato un popup che informerà che non è stato rilevato nessun proxy.

Nota: nella maggior parte delle installazioni, le informazioni relative al server proxy non sono necessarie.

6. Selezionare la casella di controllo “Automatically check for updates to OpenVoice Plugin” (Controlla automaticamente gli aggiornamenti al plugin OpenVoice) per ricevere una notifica quando è disponibile una versione più recente del plugin

7. Fare clic su OK per salvare le modifiche apportate alle preferenze.

A questo punto, il plugin OpenVoice Outlook è stato completamente installato.

Per pianificare una conferenza utilizzando il plugin Outlook, fare clic qui.