HELP FILE

Reimposta la password principale di un utente (Super amministratore)

Gli amministratori di LastPass possono abilitare il criterio "Consenti ai super amministratori di reimpostare le password principali" per i loro account per consentire agli amministratori designati di reimpostare la password principale di un utente. Una volta abilitati, gli account degli utenti potranno avere la loro password principale reimpostata, a condizione che abbiano effettuato l’accesso nell’estensione browser di LastPass almeno una volta.

Nota: Gli utenti esistenti che sono attivamente entrati nel programma dovranno uscirne ed effettuare nuovamente l’accesso nell’estensione browser di LastPass, prima che l’opzione di reimpostazione della loro password principale diventi disponibile per l’amministratore. È necessario che l’utente debba effettuare nuovamente l’accesso all’estensione browser di LastPass, perché l’accesso tramite il sito https://lastpass.com non attiva l’opzione di reimpostazione della password principale per l’amministratore.
  1. Abilita il criterio "Consenti ai super amministratori di reimpostare le password principali".
  2. L’utente accede tramite l’estensione browser di LastPass, che attiva il criterio nel Passaggio 1.

    Nota: A questo punto della procedura, il super amministratore elencato nel criterio avrà nella Console di amministrazione l’opzione di reimpostare la password principale dell’utente selezionato.

  3. Il super amministratore reimposta la password principale dell’utente.

    Attenzione: Quando reimposti la password principale di un utente, tutti gli account personali LastPass dell’utente collegati saranno automaticamente scollegati dall’account LastPass aziendale. Se lo desidera, l’utente potrà collegare il suo account personale nuovamente.
    Attenzione: Se l’utente per il quale stai reimpostando la password principale è un utente federato, l’operazione di reimpostazione comporterà il suo passaggio a un account non federato. Scopri come si può ridiventare un utente federato senza il rischio di perdere dati.

    1. Nella Console di amministrazione vai a Utenti nel menu a sinistra.
    2. Fai clic sull’indirizzo email dell’utente, poi fai clic sull’icona Altro e seleziona Reimposta la password principale.
    3. Quando richiesto, fai clic su OK.
    4. Inserisci la tua password principale, quindi fai clic su Invia.
    5. Inserisci una nuova password principale per l’utente, quindi reinseriscila per confermare.
    6. Opzionale: Se lo desideri, puoi fare clic su Modifica l’email dell’utente per aggiornare anche il suo nome utente di LastPass.
    7. Opzionale: Puoi scegliere di deselezionare la casella per disabilitare l’opzione Imponi modifica della password al prossimo accesso, poiché come impostazione predefinita è abilitata, come migliore pratica in termini di sicurezza.
    8. Al termine, fai clic su Invia.
Cosa fare poi:
Importante: Se sei stato aggiunto come super amministratore nei criteri del tuo account e non vedi l’opzione "Reimpostazione password principale da super amministratore" per un utente, può significare che l’utente non si è ancora disconnesso dalla sua sessione LastPass attiva. Puoi ricorrere all’opzione Imponi la disconnessione all’utente attivo e poi avvertirlo di accedere nuovamente all’account tramite l’estensione browser di LastPass (non tramite il sito web). Una volta fatto questo, puoi aggiornare la pagina utente nella Console di amministrazione e riprovare.
Importante: Se LastPass Enterprise della tua organizzazione utilizza gli l’accesso federato per il provisioning di nuovi utenti (con AD DS, OKTA o Azure AD), allora la password principale che viene utilizzata è la password dell’account utente memorizzata in Active Directory. Se viene reimpostata la password principale di un utente federato, la reimpostazione lo convertirà in un utente non federato. Scopri come si può ridiventare un utente federato senza il rischio di perdere dati.