HELP FILE

Gestisci Cartelle condivise LastPass Teams (Utenti)

Una cartella condivisa è una cartella speciale nella tua Cassaforte che puoi utilizzare per condividere in modo sicuro e facile Siti e Note sicure con altri utenti LastPass. Scopri di più sui limiti per le carte condivise.

Se sei un amministratore LastPass Teams, vedi Visualizza e gestisci le Cartelle condivise di LastPass Teams (Amministratori) per ulteriori informazioni.

Per ulteriori informazioni su come condividere elementi individuali (p.es., nomi utenti, password, Note sicure, ecc.) anziché una cartella, vedi Usa il Centro condivisione.

Inoltre, le cartelle condivise sono supportate anche negli account LastPass Families ed Enterprise.

Nota: Se hai un account LastPass Teams o Enterprise, la possibilità di eseguire queste azioni può essere limitata o esclusa a causa dei criteri adottati dal tuo amministratore LastPass.

Argomenti in questo articolo:

Crea una cartella condivisa

Gestisci elementi in una cartella condivisa

Gestisci le appartenenze di utenti

Concedi accesso agli utenti

Limita accesso agli utenti

Rimuovi accesso agli utenti

Converti una cartella in una cartella condivisa

Condividi le cartelle con utenti esterni al tuo account Teams

Informazioni sulle password nascoste per gli elementi di una cartella condivisa

Crea una cartella condivisa

Per create una nuova cartella condivisa nella tua Cassaforte LastPass, procedi come segue:

  1. Se non lo hai già fatto, accedi a LastPass.
  2. Nella barra strumenti del tuo browser, fai clic sull'icona di LastPass LastPass, quindi fai clic su Apri la mia Cassaforte.
  3. Seleziona Centro condivisione nel menu di navigazione a sinistra.
  4. Fai clic sulla scheda Gestisci cartelle condivise in alto, quindi fai clic su Aggiungi cartella condivisa.
  5. Assegna un nome alla tua cartella condivisa, poi fai clic su Crea.
  6. Una volta creata, puoi fare clic su Gestisci per personalizzare gli elementi contenuti nella cartella condivisa, oltre agli utenti che possono accedervi e alle autorizzazioni per individui.

Gestisci elementi in una cartella condivisa

Puoi spostare un elemento o elementi multipli in una cartella condivisa, oppure trasferire elementi da 1 cartella a una cartella condivisa in vari modi. Come impostazione predefinita, tutti gli elementi contenuti in una cartella condivisa saranno resi disponibili per ciascun utente, a meno che non siano state implementate limitazioni.

Nota: Non puoi spostare elementi che sono stati condivisi individualmente con te nella tua cartella condivisa.

Trascinamento

  1. Nella tua Cassaforte di LastPass fai clic su Siti nel menu di navigazione a sinistra.
  2. Individua l'elemento desiderato, fai clic sullo stesso e trascinalo nella cartella desiderata. Per spostare più elementi contemporaneamente, attiva la casella di controllo nell'angolo superiore destro di ciascun elemento, quindi fai clic su uno degli elementi selezionati e trascinalo nella cartella desiderata. In questo modo sposterai tutti gli elementi selezionati.
  3. Quando richiesto, fai clic su  per confermare che desideri spostare l'elemento o gli elementi.

Clic destro

  1. Nella tua Cassaforte di LastPass, fai clic su Siti o su Note sicure nel menu di navigazione a sinistra.
  2. Individua l'elemento desiderato, fai clic destro sullo stesso e seleziona Sposta nella cartella, quindi seleziona la cartella condivisa desiderata. Per spostare più elementi contemporaneamente, attiva la casella di controllo nell'angolo superiore destro di ciascun elemento, quindi fai clic su uno degli elementi selezionati e seleziona Sposta nella cartella, quindi seleziona la cartella condivisa desiderata.
  3. Quando richiesto, fai clic su  per confermare che desideri spostare l'elemento o gli elementi.

Menu Azioni

  1. Nella tua Cassaforte di LastPass, fai clic su Siti o su Note sicure nel menu di navigazione a sinistra.
  2. Individua l'elemento o gli elementi desiderati, quindi attivane la casella di controllo nell'angolo superiore destro.
  3. Fai clic sul menu a discesa Azioni e seleziona Organizza o Sposta nella cartella, quindi seleziona la cartella condivisa desiderata.
  4. Quando richiesto, fai clic su per confermare che desideri spostare l'elemento o gli elementi.

Modifica un Sito o una Nota sicura

Puoi spostare un elemento in una cartella condivisa anche mentre lo modifichi. Per ulteriori informazioni, vedi Gestisci i tuoi Siti o Gestisci le tue Note sicure.

Gestisci le appartenenze di utenti

Puoi aggiungere utenti individuali alle cartelle condivise per vedere gli elementi memorizzati nella cartella. Una volta creata una cartella condivisa, puoi invitare nuovi utenti come segue:

  1. Dalla tua Cassaforte di LastPass, fai clic su Centro condivisione nel menu di navigazione a sinistra.
  2. Passa il puntatore del mouse sul nome utente desiderato e fai clic su Gestisci.
  3. Nel campo “Invita Utenti” inserisci il nome di ciascun utente che desideri invitare e selezionalo quando compilato. Altrimenti, puoi invitare altri utenti esterni al tuo account Teams con i quali vuoi condividere la tua cartella (se non c'è un criterio che ti impedisca di farlo).
  4. Se lo desideri, seleziona la casella di controllo “Invia email” per informare gli utenti selezionati, tramite un'email, che sono stati invitati ad accedere alla tua cartella condivisa.
  5. Nella sezione “Autorizzazioni” puoi selezionare la casella (le caselle) di controllo per l'accesso che vuoi impostare per i tuoi utenti selezionati.
  6. Una volta selezionati, fai clic su Invita, così gli utenti vengono aggiunti all'elenco degli utenti approvati.
  7. Una volta che gli utenti sono stati aggiunti, puoi visualizzare la colonna “Invito accettato” nel menu a destra, per monitorare quando gli utenti accettano il tuo invito tramite il Centro condivisione all'interno del loro account.
  8. Puoi effettuare modifiche aggiuntive basate sulle autorizzazioni, poi fai clic su Salva quando hai terminato.

Concedi accesso agli utenti

Una volta che hai assegnato agli utenti l'appartenenza alla tua cartella condivisa, puoi concedere i permessi di accesso a ciascuno di loro.

  1. Nella tua Cassaforte LastPass, fai clic su Gestisci sopra la cartella condivisa in questione.
  2. Nel menu di navigazione a destra della finestra “Appartenenza”, utilizza le colonne “Solo lettura”, “Amministratore” e “Nascondi password” per effettuare modifiche alle autorizzazioni appropriate per ciascun utente:
    • Solo lettura impedisce all'utente di aggiungere/rimuovere elementi in/da una cartella condivisa. Impedisce loro anche di memorizzare ogni nome utente e password aggiornati o informazioni su Note sicure nella cartella. Comunque, non possiamo impedire che gli aggiornamenti possano infiltrarsi a livello di Sito. Questa opzione potrebbe, perciò, risultare in un blocco per il resto del team. Consigliamo di creare un criterio di “nessun aggiornamento” al di fuori di LastPass (se questo è davvero il tuo obiettivo) invece di selezionare “Solo lettura” come opzione di autorizzazione. Se l'utente continua ad aggiornare le credenziali, allora la modifica sarà memorizzata in LastPass e l'evento sarà riportato nei report, in modo che tu possa rintracciarne l'autore.
    • L'amministratore concederà all'utente gli stessi diritti dell'amministratore sulla cartella condivisa, fra cui: aggiungere e rimuovere utenti e limitare l'accesso ai siti della cartella a individui e gruppi. Tieni presente che l'amministratore di una cartella condivisa non è lo stesso ruolo di un Amministratore LastPass Teams. Scopri di più sulle opzioni di cartella condivisa disponibili per gli amministratori LastPass Teams.
    • Nascondi password proibisce all'utente di vedere le credenziali. Sarà in grado di utilizzare gli strumenti tramite il Riempimento automatico o l'Accesso automatico, ma non sarà in grado di vedere le credenziali.
  3. Una volta che hai fatto le selezioni desiderate, fai clic su Salva e agli utenti saranno concesse le autorizzazioni che hai deciso.

Limita accesso agli utenti

Se sei l'amministratore di una cartella condivisa, puoi limitare l'accesso a ogni Sito o Nota sicura a un determinato utente.

  1. Nella tua Cassaforte LastPass, fai clic su Gestisci sopra la cartella condivisa in questione.
  2. Nella colonna "Azione", fai clic sull'icona Modifica vicina all'utente desiderato, poi seleziona una delle seguenti opzioni:
    • Seleziona elementi non disponibili (esclusione esplicita) – Fai clic e trascina gli elementi dalla colonna “Elementi disponibili” alla colonna “Elementi non disponibili” per evitare che l'utente possa accedere a quegli elementi selezionati. Se viene aggiunto un nuovo elemento nella cartella condivisa, diventerà immediatamente disponibile per tutti gli utenti finché non lo sposterai nella colonna “Non disponibili” per limitare il loro accesso a tale elemento.
    • Seleziona elementi disponibili (inclusione esplicita) – Fai clic nella casella e abilita l'opzione e trascina gli elementi dalla colonna “Elementi disponibili” alla colonna “Elementi non disponibili” per evitare che l'utente possa accedere a quegli elementi selezionati. Se viene aggiunto un nuovo elemento alla cartella condivisa, viene aggiunto immediatamente alla colonna “Elementi non disponibili” e gli utenti non avranno accesso a tale elemento fino a quando non lo sposterai nella colonna “Elementi disponibili”, per dare loro la possibilità di accedervi.
  3. Se lo desideri, seleziona la casella per abilitare l'opzione “Applica ad altri utenti” per specificare le selezioni di autorizzazione all'accesso ad altri utenti.
  4. Al termine, fai clic su Salva.

Rimuovi accesso agli utenti

Se sei l'amministratore di una cartella condivisa, puoi rimuovere un determinato utente dalla cartella condivisa. Questo revoca l'accesso alla cartella e a qualunque Sito e/o Nota sicura in essa contenuti.

  1. Nella tua Cassaforte LastPass, fai clic su Gestisci sopra la cartella condivisa in questione.
  2. Nel menu di navigazione a destra della finestra “Appartenenza”, fai clic sull'icona Rimuovi vicina all'utente da rimuovere.
  3. Quando ti viene richiesto, fai clic su per confermare la rimozione all'accesso.

Converti una cartella in una cartella condivisa

Se hai organizzati i tuoi Siti e/o le tue Note sicure usando cartelle standard, puoi facilmente convertire qualsiasi cartella in una cartella condivisa, procedendo come segue:

  1. Nella tua Cassaforte di LastPass, fai clic su Siti o su Note sicure nel menu di navigazione a sinistra.
  2. Fai clic destro sulla cartella desiderata, quindi seleziona Condividi.

  1. Assegna un nome alla tua cartella condivisa appena convertita, poi fai clic su Crea.
  2. Nel menu a sinistra fai clic su Centro condivisione poi fai clic su Gestisci nella tua nuova cartella condivisa per personalizzare gli elementi contenuti nella cartella condivisa, oltre agli utenti che possono accedervi e alle autorizzazioni per individui.

Condividi le cartelle con utenti esterni al tuo account Teams

Vuoi condividere una cartella con qualcuno esterno al tuo account Teams? Puoi invitare fino a 5 utenti LastPass per cartella condivisa, che siano esterni al tuo Enterprise, indipendentemente dal loro tipo di account (a meno che non siano stati imposti dal tuo amministratore dei criteri che limitano questa possibilità).

  1. Dalla tua Cassaforte di LastPass, fai clic su Centro condivisione nel menu di navigazione a sinistra.
  2. Passa il puntatore del mouse sul nome utente desiderato e fai clic su Gestisci.
  3. Nel campo “Invita Utenti”, inserisci manualmente il nome di ciascun utente LastPass esterno al tuo account Teams. Se lo desideri, seleziona la casella per abilitare l'opzione “Invia email”.
  4. Nella sezione “Autorizzazioni”, seleziona il tipo di accesso desiderato per l'utente invitato.
  5. Al termine, fai clic su Invita per informare gli utenti che desideri condividere con loro la tua cartella.
  6. Una volta che il tuo utente è stato invitato, ci sarà uno stato “Esterno all'azienda” sotto il suo nome utente per differenziarlo da coloro che sono all'interno dell'account Teams.

Informazioni sulle password nascoste per gli elementi di una cartella condivisa

Quando condividi un elemento, indipendentemente dal fatto che tu abbia abilitato l'opzione “Permetti al destinatario di vedere la password”, dovresti essere consapevole di quanto segue:

  • Alcuni utenti finali molto abili potrebbero essere in grado, potenzialmente, di accedere alla password se la acquisiscono con tecniche avanzate, ma LastPass non sarà mai in grado di accedere a questi dati perché sono stati crittografati utilizzando la loro chiave pubblica.
  • È anche possibile ottenere password condivise utilizzando un altro programma di gestione delle password.

Per questi motivi, LastPass ti consiglia di generare una password sicura specifica per il Sito che stai condividendo, per evitare di condividere qualunque password che non desideri assolutamente che possa essere acquisita da un destinatario.