HELP FILE

Come migrare da Google Authenticator a Microsoft Authenticator (Utenti)

Come utente, se sei attualmente abilitato per l'uso di Google Authenticator come opzione di autenticazione a più fattori (ma hai utilizzato invece Microsoft Authenticator), il tuo amministratore LastPass potrebbe richiederti di disattivare la tua registrazione a Google Authenticator e di registrarti per l'uso di Microsoft Authenticator al fine di applicare i criteri di sicurezza. Questo processo di migrazione varia a seconda che tu esegua manualmente questa migrazione dopo aver già eseguito l'accesso a LastPass (nelle tue Impostazioni account) o se ti venga richiesto di modificare l'impostazione al tuo accesso a LastPass.

Nota: Se sei un amministratore LastPass, consulta Come migrare da Google Authenticator a Microsoft Authenticator (Amministratori).

Migrazione dopo aver eseguito l'accesso a LastPass

Se il tuo amministratore ha aggiornato i criteri di sicurezza mentre eri attivamente connesso a LastPass e sei abilitato per l'uso di Google Authenticator per l'autenticazione a più fattori (ma stai utilizzando invece Microsoft Authenticator), procedi come segue:

  1. Nella barra strumenti del tuo browser, fai clic sull'icona di LastPass LastPass, quindi fai clic su Apri la mia Cassaforte.
  2. Vai a Impostazioni account nel menu di navigazione a sinistra.
  3. Seleziona la scheda Opzioni multifattoriali.
  4. Fai clic sull'icona Modifica Opzione Modifica a destra dell'opzione Microsoft Authenticator.
  5. Un messaggio indicherà che questa autenticazione è imposta da un criterio aziendale. Fai clic su Aggiorna.
  6. Inserisci la tua password principale e fai clic su OK.
  7. Quando richiesto, inserisci il codice di verifica del tuo account LastPass esistente in Microsoft Authenticator, quindi fai clic su OK.
  8. Fai clic su OK nel messaggio di conferma, e le tue impostazioni Opzioni multifattoriali indicheranno ora che sei abilitato per l'uso di Microsoft Authenticator.

Migrazione durante l'accesso a LastPass

Se il tuo amministratore ha aggiornato i criteri di sicurezza mentre non eri connesso a LastPass e ora che stai eseguendo l'accesso ti viene richiesto di impostare Microsoft Authenticator per l'autenticazione a più fattori, procedi come segue:

  1. Dal browser del tuo computer, accedi a LastPass.
  2. Quando richiesto, inserisci il codice di verifica del tuo account LastPass esistente in Microsoft Authenticator, quindi fai clic su OK.
  3. Verrai informato che un criterio aziendale ti richiede di impostare Microsoft Authenticator. Inserisci la tua password principale, quindi fai clic su Inizia abilitazione di Microsoft Authenticator.

Impostazione di Microsoft Authenticator

  1. Poiché il tuo account LastPass esistente è già in Microsoft Authenticator, la scansione di un codice a barre non è richiesta.  Inserisci il codice di verifica del tuo account LastPass esistente in Microsoft Authenticator, quindi fai clic su OK. Verrà visualizzata una finestra di conferma.
  2. Accedi nuovamente a LastPass, quindi inserisci il codice di verifica di Microsoft Authenticator (facoltativamente, puoi selezionare la casella di controllo "Considera attendibile questo computer per 30 giorni" e immettere un nome per il computer) e fai clic su Autentica.
  3. Il tuo account LastPass ha ora eseguito la migrazione a Microsoft Authenticator per l'autenticazione a più fattori.