HELP FILE

Utilizzo dell’Autenticazione Windows tramite impronta digitale

LastPass supporta vari lettori di impronta digitale, fra i quali il Windows Biometric Framework. Una volta abilitato, puoi utilizzare il lettore di impronta digitale nell’estensione browser di LastPass anziché immettere la password principale (comprese le richieste di doppia immissione della password principale).

La disponibilità delle funzionalità può variare a seconda del tipo di account.

Per gli amministratori LastPass è consigliabile completare la procedura per abilitare l’autenticazione a più fattori nella Console di amministrazione.

Requisiti di sistema

Attenzione: tieni presente che Touch ID per macOS non è supportato quando si abilita l’opzione Impronta digitale come opzione di autenticazione a più fattori.
  • È necessario Windows 7 o versione successiva
  • Devono essere installati i driver di Windows Biometric Framework
  • Safari, Opera e Chrome possono essere supportati installando un componente binario supplementare tramite l’Installer universale di LastPass al sito https://lastpass.com/installer
  • Windows 8 potrebbe richiedere l’installazione di un ulteriore componente binario. Se hai problemi con il riconoscimento dell’impronta digitale, prova a eseguire l’Installer universale di LastPass che trovi su https://lastpass.com/installer

Imposta e configura in LastPass

  1. Accedi a LastPass e alla tua cassaforte in uno dei seguenti modi:
    • Nella barra strumenti del browser, fai clic sull’icona attiva di LastPass icona attiva di LastPass, poi seleziona Apri la mia cassaforte.
    • Vai all’indirizzo https://lastpass.com/?ac=1 e accedi con il tuo indirizzo email e la tua password principale.
  2. Seleziona Impostazioni account nel menu di navigazione a sinistra.
  3. Seleziona la scheda Opzioni multifattoriali.
  4. Fai clic sull’icona Modifica Opzione Modifica per Impronta digitale/Smart Card.
  5. Nella sezione "Tipo" sarà visualizzata una delle seguenti alternative:
  6. Per l’opzione "Abilitata", seleziona dal menu a discesa.
  7. Al termine, fai clic su Aggiorna.
  8. Quanto ti viene richiesto, inserisci la tua password principale, quindi fai clic su OK.
  9. Segui le istruzioni per completare l’impostazione dell’autenticazione con impronta digitale.
  10. Al termine, fai clic su Aggiorna.

Usa l’autenticazione mediante impronta digitale di Windows

  1. Accedi a LastPass e alla tua cassaforte in uno dei seguenti modi:
    • Nella barra strumenti del browser, fai clic sull’icona attiva di LastPass icona attiva di LastPass, poi seleziona Apri la mia cassaforte.
    • Vai all’indirizzo https://lastpass.com/?ac=1 e accedi con il tuo indirizzo email e la tua password principale.
  2. Quando LastPass te lo richiede, poggia il dito sul lettore di impronta digitale per effettuare l’autenticazione.

Informazioni sull’utilizzo di più opzioni di autenticazione a più fattori

Tieni presente che se hai più di una opzione per l’autenticazione a più fattori abilitata nel tuo account, devi scegliere quella predefinita, dal menu a discesa in fondo alla finestra delle Opzioni multifattoriali, affinché tu sia invitato ad autenticarti con l’opzione preferita quando effettui l’accesso a LastPass.

Risoluzione dei problemi per il lettore di impronta digitale Windows

Se LastPass non rileva il lettore di impronta digitale quando viene fatta l’impostazione dell’Autenticazione tramite impronta digitale nelle Opzioni multifattoriali, vai nel Pannello di controllo > Hardware e Suono > Dispositivi biometrici. Se non elenca il tuo dispositivo per la lettura dell’impronta digitale, contatta il costruttore del tuo computer portatile o controlla nel suo sito di assistenza tecnica per driver compatibili con il Windows Biometric Framework.

Lettori di impronta digitale UPEK

Per i lettori di impronta digitale UPEK, devi avere installati i driver più recenti e il supporto per il Windows Biometric Framework. Per i lettori di impronta digitale UPEK basati su PC, accertati di avere installato il Windows Biometric Framework per UPEK.

Tieni presente che, attualmente, non c’è alcun siti per lo scaricamento diretto dei driver e del software per questi driver; verifica con il costruttore del tuo computer se puoi scaricare i driver.

Per i lettori di impronta digitale UPEK basati su Mac, accertati di avere installato la versione più recente de TrueSuite per Mac e delle estensioni TrueSuite per i browser Safari, Firefox o Chrome. Accertati che sia presente VtApi.framework nel tuo sistema (vai in /Library/Frameworks). Per la validità dell’impronta digitale, scarica il supporto WBF.

Driver per Validity WBF

Purtroppo, il driver utilizzato per HP ProtectTools non può essere abbinato al driver WBF per l’integrazione LastPass. Questa è una situazione voluta, perché i driver nativi sono driver sicuri e "prendono possesso" del lettore di impronta digitale, nel senso che nessun’altra applicazione può usarlo. Per mantenere gli HP ProtectTools e utilizzare le funzionalità del lettore di impronta digitale per l’Autenticazione Preboot, la Full Volume Encryption, gli accessi a Windows e ai siti web, devono essere SOLTANTO i driver Validity nativi.

Se si installano i driver WBF, interferiscono con le operazioni della funzionalità di lettura impronta digitale in HP ProtectTools. Se ciò accade, è necessario disinstallare i, pacchetto WBF, poi riparare o disinstallare e poi reinstallare i driver Validity nativi chiamati "Validity Fingerprint Sensor Drivers" in Programmi e Funzioni. Validity suggerisce che, se si vuole avere sia HP ProtectTools sia LastPass, è necessario installare i driver WBF e FMA, poi installare LastPass su una Macchina virtuale.

Si può fare anche in modo inverso ma alcune delle funzionalità ad alta sicurezza degli HP ProtectTools potrebbero non funzionare al 100% da una Macchina virtuale, come ad esempio Device Access Manager, Full Volume Encryption e l’Autenticazione Preboot. Validity non ha verificato il funzionamento degli HP ProtectTools e dei driver Validity nativi su una Macchina virtuale.