HELP FILE

Abilita autenticazione a più fattori (Amministratori)

L'autenticazione a più fattori costituisce un ulteriore livello di sicurezza che puoi abilitare in LastPass e comporta una doppia operazione affinché tu possa accedere al tuo account. Abilitando questa funzione di sicurezza aiuti a proteggere il tuo account dai keylogger e da altre minacce – infatti, anche se la tua Password principale fosse compromessa, il tuo account non sarebbe accessibile senza la seconda fase di autenticazione.

Per gli account LastPass Teams ed Enterprise, gli amministratori hanno la facoltà di selezionare uno o più autenticatori specifici per l'autenticazione a più fattori, e di abilitare criteri che richiedono agli utenti di autenticarsi per poter accedere ai loro account LastPass. Per alcuni autenticatori sono richiesti passaggi di integrazione aggiuntivi durante il processo di configurazione.

Per iniziare a configurare l'autenticazione a più fattori in qualità di amministratore, accedi alla Console di amministrazione su https://lastpass.com/company/#!/dashboard, quindi procedi come segue.

Nota: Non sei un amministratore LastPass? Vedi i passaggi per abilitare l'autenticazione a più fattori come utente.

Passaggio 1: Configura l'integrazione dell'autenticatore (se applicabile)

I seguenti autenticatori richiedono un account attivo con il loro servizio per poter configurare l'integrazione con LastPass:

  • Duo Security
  • RSA SecurID/RADIUS
  • Symantec VIP
  • SecureAuth

Se usi uno degli autenticatori elencati sopra, prima devi completare i passaggio di integrazione per il tuo autenticatore. Altrimenti, continua con passaggio successivo.

Passaggio 2: Seleziona le opzioni di autenticazione a più fattori

Per impostazione predefinita, negli account LastPass Teams ed Enterprise sono abilitati tutti gli autenticatori. Se lo desideri, puoi selezionare uno o più autenticatori specifici da usare per l'autenticazione a più fattori per il tuo account. Solo le opzioni da te selezionate saranno disponibili agli utenti per iniziare il processo di configurazione sul loro lato.

Nota:  Gli account LastPass Enterprise che utilizzano Active Directory Federation Services (AD FS) devono disabilitare tutte le opzioni di autenticazione a più fattori nella Console di amministrazione di LastPass – scopri di più.

Passaggio 3: Aggiungi e configura i criteri per l'autenticazione a più fattori

Se preferisci, puoi aggiungere e configurare vari criteri di LastPass Teams o Enterprise per la tua organizzazione che prevedono l'uso dell'autenticazione a più fattori, come il richiedere agli utenti l'autenticazione per poter accedere all'account LastPass, l'applicazione di limitazioni agli autenticatori utilizzabili e molto altro ancora.

Se richiedi l'uso di un autenticatore specifico, assicurati che questo sia abilitato come opzione multifattoriale (Passaggio 2).

Nota:  Gli account LastPass Enterprise che utilizzano Active Directory Federation Services (AD FS) devono disabilitare tutti i criteri di autenticazione a più fattori nella Console di amministrazione di LastPass – scopri di più.

Una volta completati i passaggi sopra, i tuoi utenti potranno configurare e abilitare l'autenticazione a più fattori per i loro account LastPass Teams o Enterprise.